Fare Insieme

19 maggio 2010

IL FEDERALISMO E’ CENTRIFUGO O CENTRIPETO?

Filed under: GENERALE — fareinsieme @ 10:05
Tags: , , , , , , , ,

Italia
Risposta difficile se i primi a non avere le idee chiare sembra siano gli stessi esponenti  della Lega Nord che lo propugnano a spada tratta.
In risposta alla recente affermazione del Presidente della Repubblica che da Marsala ha detto: “Chi si trova ad immaginare o prospettare una nuova frammentazione dello Stato nazionale, attraverso secessioni o separazioni comunque concepite, coltiva un autentico salto nel buio”, gli uomini della Lega si sono affrettati a sventagliare una serie di risposte aperte a tutte le soluzioni: da: “…se l’Italia non diventa federale, la Padania non potrà che prendere in considerazione l’idea di andarsene” a: “il diritto all’autodeterminazione dei popoli è sacrosanto…” fino, appunto, a: “il movimento federalista è un movimento centripeto e non centrifugo”.
Risposte che, in realtà, rispecchiano il pensiero di fondo della Lega soprattutto se lette alla luce di quanto detto dai leghisti pronti a disertare le celebrazioni per i 150 anni dell’Unità d’Italia. A parte qualche voce conciliante, meglio dire strumentale, l’opinione della Lega sembra essere più secessionista che federalista.
Volutamente si crea una confusione e si alza un polverone che non permettono di affrontare il problema razionalmente; né all’opposizione istituzionale, cioè al centrosinistra, né a quella più strettamente ideologica, finiani e larghe frange dello stesso PDL.
Una brusca frenata alla corsa al federalismo è però giunta, inaspettata, dal persistere della crisi economica e dalla manovra annunciata da Tremonti che ha bisogno di 25 miliardi di euro per far quadrare i conti italiani.
L’indispensabilità di attuare il federalismo resta, ma i tempi dovranno allungarsi per rispettare le priorità della crisi che, se non risolta, farà tramontare definitivamente ogni idea di federalismo. Così, vista la forzata indisponibilità di tempo, trovano giustificazione le aperture ad un dialogo costruttivo con le opposizioni ed il fair play con cui la Lega ha incassato la recente critica della Chiesa che, attraverso la CEI, definisce fallimentare il federalismo così come è stato impostato.
Si può solo sperare che questa ulteriore pausa di riflessione offra la possibilità di affrontare il discorso con maggiore razionalità e, soprattutto, si possa giungere ad una valutazione reale dei costi per la sua attuazione.

enrico

About these ads

1 commento »

  1. Che sia centrifugo o centripeto, il federalismo si ispira, comunque, alla legge di gravitazione universale.

    L’effetto principale è…un gran giramento di sfere.

    Commento di Luca — 20 maggio 2010 @ 06:34 | Rispondi


RSS feed dei commenti a questo articolo. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Theme: Rubric. Get a free blog at WordPress.com

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: